please wait, site is loading

Una romantica villa

Una romantica villa



Luogo di pace e bellezza…

La nascita di Villa della Pergola è legata alle villeggiature invernali inglesi ad Alassio. Nel 1875 le famiglie di due gentiluomini scozzesi, George Henderson Gibb e il generale William Montagu Scott McMurdo, trascorsero un intero inverno ad Alassio e a decisero di acquistare due ampi terreni – il Parco Fuor del Vento e il Molino di Sopra – sulla collina di Alassio, in località Costa.

Su una preesistente residenza dei Conti della Lengueglia, il generale McMurdo edificò il Villino della Pergola e lo chiamò “Casa Napier” in onore del suocero, il generale Sir Charles Napier, la cui statua si trova a Londra a Trafalgar Square.

Villa romantica con giardino per un matrimonio immerso nella pace

Oggi la villa è immersa in un lussureggiante giardino, ed è una delle meraviglie botaniche della Riviera e del Mediterraneo; la villa è composta da 15 suites, ognuna dedicata ai numerosi personaggi che in passato hanno soggiornato a Villa della Pergola e hanno fatto parte della colonia inglese ad Alassio.

Raffinate collezione di acquerelli, dipinti vittoriani ed edoardiani, mobili antichi, vi faranno rivivere il fine gusto e le atmosfere fin de siécle. Un luogo in cui la storia, il lusso e la natura si fondono. Un luogo di pace e serenità, lontano quanto basta dai frastuoni della Riviera.