fbpx
please wait, site is loading

Come indossare il tight

Come indossare il tight


 

Il tight è un tipo d’abito dall’eleganza ricercata e va indossato secondo canoni ben precisi

L’abito da cerimonia da uomo per eccellenza è il tight; rappresenta l’eleganza anglosassone, è perfetto per una cerimonia prettamente formale.
Solitamente il tight è confezionato in fresco lana ed è identificato come abito da giorno, per cerimonie fino alle ore 16:00, presenta un bottone solo e code lunghe che scendono a rondine. È costituito da tre pezzi e si compone di giacca, camicia bianca e gilet doppio petto, tono su tono o più chiaro.

Fondamentali anche gli accessori, è rigorosamente richiesta la presenza di un elegante plastron, gemelli, bastone, cilindro e volendo anche un paio di guanti.

Per un look meno formale il capo ideale è il mezzo tight con giacca più corta, segue le stesse regole del tight, e si accosta quindi ad un gilet e ad una camicia di tonalità più chiare; può anche non richiedere ausilio di cilindro e bastone.