fbpx
please wait, site is loading

Castello di Cremat Nizza

Castello di Cremat Nizza


Castello di Cremat Nizza

Castello di Cremat Nizza

A pochi minuti dal centro di Nizza si trova l’edificio costruito nel 1906 da Antoine Mari sopra le gallerie sotterranee della guarnigione romana di Li Piana di Mari.

Le sue cantine sono considerate attualmente le più belle della regione. Attorno al 1920 l’ereditiera americana Irene Bretz acquistò il castello e lo restaurò facendolo diventare la sede di fastosi ricevimenti.

Alla fine degli anni 30 venne acquistato dalla famiglia Tomé che, per amore del vigneto circostante, acquisì la denominazione AOC bellet nel 1941. L’attuale proprietario, Cornelis Kamerbeek, appassionato della Costa Azzurra e del vigneto ha realizzato importanti investimenti nella ristrutturazione dell’immobile.

La struttura è particolarmente adatta a ricevimenti, eventi e manifestazioni. E’ possibile utilizzare sia ll’esterno con la terrazza semi coperta, il giardino e la tezzarra circostante, sia all’interno con la sala Antoine Mari.


cremat




credits (foto ET)